ragazza di profilo con capelli ricci e crespi

Capelli ricci corti e lunghi: come legarli

Ribelli, voluminosi e fluenti, i capelli ricci sono davvero perfetti da portare sia sciolti (per mostrarne tutta la bellezza) sia legati in moltissimi modi. Troppo spesso, però, finiamo col passare la piastra così da tenere un aspetto più ordinato ed elegante, ma quello che non sappiamo è che è le acconciature per capelli ricci sono il perfetto mix tra un look chic e un mood selvaggio. Allora vediamo insieme quali sono i modi migliori per legare capelli ricci, spesso ribelli.

Acconciature capelli ricci corti e medi

La fortuna di avere i capelli ricci, quando si parla di acconciature, è quella di avere molto “materiale” a disposizione da poter utilizzare per una pettinatura. Una delle idee più adatte potrebbe essere quella di creare un finto chignon avvalendosi del supporto di forcine (e di tanta pazienza). In questo modo, potete creare un microchignon e magari lasciare le ciocche della fronte completamente libere, così da donare al vostro look un tocco glamour e comodo. Certo, se non volete rinunciare al carattere selvaggio dei vostri ricci, allora dovrete fissare le forcine sulla nuca in maniera del tutto casuale. Se invece prediligete una pettinatura più ordinata e bon ton, allora vi suggeriamo di applicare una piccola dose di pasta modellante per capelli ricci sui capelli prima dell’acconciatura, così da assicurarvi un capello più disciplinato e brillante.

Se invece i vostri capelli raggiungono una media lunghezza, allora potete divertirvi con un’ampia serie di acconciature capelli ricci fai da te, armandovi non solo di spazzola, ma anche di fasce, fiori e molto altro ancora. Insomma, tutto quello di cui avete bisogno per un look femminile e in linea con le tendenze del momento. Avete mai pensato, ad esempio, alle trecce come pettinatura per i vostri capelli? Bene, se non lo avete fatto, allora è il caso di cominciare a pensarci. Le trecce raccolte sono perfette per chi vuole riuscire a “domare” anche i ricci più crespi. Realizzarle è tutt’altro che difficile: non dovete far altro che dividere i capelli in tre ciocche ben voluminose e realizzate una treccia con ognuna di queste. Una volta finito, non dovrete far altro che raccoglierle e fissarle sulla nuca utilizzando le forcine. Et voilà, ecco pronta la vostra acconciatura. Un piccolo suggerimento: prima ancora di iniziare a realizzare le trecce, modellate i vostri ricci con una crema per capelli ricci e aiutatevi con le mani, così che si aprano per bene.

Acconciature capelli ricci lunghi

Se i vostri capelli sono lunghi e ricci, allora date subito spazio alla fantasia! In questo caso, potete davvero divertirvi a realizzare acconciature semplici per capelli ricci, come la cosiddetta ananan, ossia una coda di cavallo insolita ma perfetta per capigliatura folte e voluminose. Come realizzarla? In pochi e semplici passaggi: anzitutto, raccogliete i capelli come a formare una coda alta e legateli con un elastico senza stringere troppo la presa, in modo tale che i ricci vi scendano sulla fronte e lungo il volto, proprio come spesso ha fatto la pop star Rihanna. Per realizzare l’acconciatura in modo perfetto avrete bisogno di un elastico a spirale, che vi permetterà di legare i capelli senza esercitare troppa pressione attorno alla circonferenza della coda, lasciando così ricadere alcune ciocche in maniera del tutto casuale eppur adeguata. Insomma, una pettinatura perfetta sia per il giorno sia per la sera.

Saper gestire i capelli ricci vi permetterà anche di realizzare una serie variegata di acconciature capelli ricci raccolti, dal gusto retrò e romantico. Una delle idee più belle, in questo caso, è quella di realizzare una pettinatura a metà tra una coda e una treccia, un mix davvero ideale per chi ama un look chic. Anzitutto, prendete 2/3 ciocche alla sommità del capo e realizzate piccole trecce da fermare con elastici invisibili. A questo punto, legate i capelli – trecce comprese – in una coda bassa e laterale. Per chiudere la coda scegliete un fermaglio che più si addice al vostro look, così da amplificare ulteriormente l’effetto romantico dell’acconciatura. E se volete dargli un ulteriore tocco di stile, il suggerimento è quello di utilizzare uno spray lucidante che renda i capelli brillanti.