ragazza con capelli ricci e frangia

Frangia per capelli ricci: sì o no?

La frangia non passa mai di moda. Rimane un evergreen in qualunque periodo dell’anno: sia d’estate che in autunno sono infatti molte le celebrities che puntualmente decidono di sfoggiarla cambiando il proprio look. Potrebbe sembrare un taglio più adatto ai capelli lisci, ma non è così. In realtà una frangia per i capelli ricci può donare un aspetto davvero sexy e irresistibile.

Ecco di cosa parleremo nell’articolo:

Frangia su capelli ricci: perché sceglierla

Sei sicura di riuscire a sistemarla tutti i giorni?” “Non potrebbero darti fastidio tutti questi capelli davanti agli occhi?” “E se poi ti sta male?” Spesso sono queste le domande e perplessità che si ottengono quando si chiedono delle opinioni sulla frangia. Considerazioni che potrebbero spaventare, ma che non dovrebbero farti desistere da questa scelta.

Oltre a dare una bella sterzata al tuo look, la frangia sui capelli ricci può essere molto pratica e di tendenza. Basta solo adottare qualche piccola accortezza. Come per esempio scegliere lunghezza e volume a seconda del taglio e della forma del viso, e lasciandola sempre il più naturale possibile. Vietato usare la piastra, a meno che i capelli non siano mossi: un altro must è che la frangia sia in armonia con il resto della capigliatura. E, ovviamente, che la tua chioma sia curata e in forma.

Frangia su capelli ricci corti

Come tagliare la frangia su capelli ricci e corti? Per evitare un fastidioso e antiestetico effetto “barboncino” o “fungo”, è importante che il taglio sia scalato. Puoi anche decidere di sistemare la tua frangetta su un lato del viso, in modo da riuscire a distribuire il suo volume e a renderla più moderna. Oppure puoi aprirla un po’, in modo da ottenere una maggiore leggerezza. Non dimenticare di usare un prodotto per capelli ricci – come il Curling Milk – per modellare il riccio, compattare la chioma e darle una luminosità particolare, evitando il crespo.

Frangia per capelli ricci e taglio medio

Ricordi la giovanissima Baby, coprotagonista insieme a un Patrick Swayze del film cult Dirty Dancing? Erano gli anni Ottanta e la sua interprete, Jennifer Gray, sfoggiava una frangetta e capelli ricci di media lunghezza.

Stessa acconciatura della protagonista di Flashdance, l’attrice Jennifer Beals. Due ottimi esempi di come la frangia sia adatta anche ai capelli mossi e ricci, e che non debba rimanere solo un retaggio di quegli anni!

Se hai un taglio medio, evita una frangia troppo fitta o corta, ma opta per una più lunga e sfilata. Anche in questo caso puoi decidere di portarla su un lato, oppure di movimentarla un po’. Rendendola ancora più ribelle e selvaggia.

frangia riccia

Frangia per capelli ricci lunghi

Hai capelli lunghi? Vale comunque la stessa regola dei tagli più corti o medi: niente frangia corta per capelli ricci. Meglio una che risulti sfoltita e sfilata, da far risaltare nella sua naturalezza. Lasciare liberi i tuoi ricci è la scelta migliore per sfoggiarli in tutta la loro bellezza. Per prendertene cura nel modo più corretto, usa sempre prodotti selezionati per capelli ricci, come il Curling shampoo e un conditioner che doni la morbidezza e la leggerezza di cui hanno bisogno.

I tuoi capelli sono afro? A questa tipologia di capigliatura si adattano dei tagli geometrici e una frangia che sia naturale. Asciuga quindi i capelli all’aria, oppure usa il diffusore. Completando lo styling con lo spray Saltiness che non appiccica, ma dà tenuta e vigore.

Frangia e forma del viso

Tenere conto della forma del viso è un requisito fondamentale per un taglio perfetto: non c’è una forma unica che stia bene a tutte. Se hai un viso tondo, c’è il rischio che i capelli ricci lo facciano apparire anche più rotondo di quanto non sia in realtà. Per ovviare a questo problema scegli una frangia aperta a tendina, e capelli scalati. Se invece hai un viso più minuto e spigoloso, allora la frangia-ciuffo è quella maggiormente adatta a rendere il volto più proporzionato, che ti permette anche di giocare con la tua pettinatura.

La frangia per capelli ricci e viso lungo è più lunga e compatta, soprattutto se la fronte è ampia. Altrimenti puoi scegliere una frangetta sfilata. Se hai un viso quadrato, opta per una frangetta scalata e sempre abbastanza lunga, che addolcisca i lineamenti del volto: puoi anche lasciarti dei ciuffi laterali. Se hai un viso a cuore, allora ciuffi e ciocche laterali sono le soluzioni giuste per riuscire a valorizzare la figura.

La frangia per capelli ricci è trendy e versatile: un’opzione da tenere sicuramente in considerazione per questa nuova stagione! Prendi ispirazione dalle numerose star che l’hanno scelta in diverse occasioni. Due tra tutte, Rihanna e Naomi Campbell.