donna si massaggia i capelli

Capelli crespi: rimedi naturali e maschere fai da te

I capelli crespi sono il cruccio di molte donne ed è una condizione che affligge sia chi ha i capelli ricci sia chi li ha lisci. Vediamo insieme le cause e i rimedi da fare in casa per ridurre l’effetto crespo con le maschere fai da te e i consigli per la tua hair routine quotidiana.

Le cause dei capelli crespi

Il crespo si manifesta quando il capello non è ben idratato: le cuticole si sollevano dal fusto e assorbono tutta l’umidità di cui hanno bisogno, creando una chioma gonfia e disordinata.

Alcune persone hanno una predisposizione ereditaria al capello crespo; per tutte le altre, invece, le cause sono da ricercare i diversi fattori.

  • L’umidità: nelle stagioni fredde occorre un’idratazione maggiore, il gelo, il vento e la pioggia sono fattori ambientali che inducono il capello ad incresparsi di più.
  • Il cambio di stagione: in autunno, quando i capelli sono soggetti al ricambio stagionale, il capello è spesso debole e denutrito, tendendo al crespo. In estate, invece, i capelli sono secchi e sfibrati a causa dei forti raggi solari e della salsedine.
  • Lavaggi troppo frequenti: lavare la chioma troppo spesso è fonte di stress per la cute, perché eliminando tutto il sebo, lubrificante naturale del cuoio capelluto, i capelli resteranno secchi e disidratati increspandosi.

Le maschere fai da te e i rimedi anti-crespo

Abbiamo raccolto i migliori rimedi naturali e maschere fai da te per contrastare i capelli crespi, sono divise per tipologia di capello per aiutarti a trovare la ricetta più adatta a te.
Le maschere, ripetute 1-2 volte a settimana, si basano tutte sull’idratazione profonda del capello, l’azione più importante per mettere ko l’effetto crespo.

Il risciacquo con acqua gassata

Per combattere il crespo, arriva in soccorso un rimedio della nonna, velocissimo da mettere in pratica: il risciacquo con acqua gassata.

Bisogna lavare i capelli con l’acqua gassata in sostituzione a quella della doccia, che spesso ha molto calcare e tende a seccare la chioma. L’acqua frizzante ha una composizione tale che dona elasticità al capello e previene il crespo.

Maschera alla banana e olio di cocco

Consigliata a chi ha i capelli crespi e ricci. La banana migliora l’elasticità del riccio e unita all’idratazione profonda dell’olio di cocco e del miele, elimina facilmente il crespo.

Procedimento
Ridurre in polpa una banana matura, aggiungere un cucchiaio di olio di cocco e uno di miele e mescolare fino ad avere un composto morbido. Se gradisci puoi aggiungere qualche goccia di olio di oliva per un profumo più intenso. Applicare dopo lo shampoo e tenere in posa per circa 10 minuti.

Se hai i capelli ricci e crespi utilizzare i prodotti giusti è fondamentale. Scopri il Curling Pack Pro, prodotti che abbiamo studiato per le esigenze e i problemi dei capelli ricci. Perfetto per rendere definiti e gestibili i ricci, idratandoli in profondità e eliminando il crespo.
SCOPRI IL CURLING PACK PRO IN PROMO

banana su sfondo azzurro

Maschera gel ai semi di lino

Consigliata a chi ha i capelli crespi e gonfi. I semi di lino hanno molteplici benefici, tra cui l’azione disciplinante e nutriente che è fondamentale per idratare bene i capelli crespi che tendono a gonfiarsi.

Procedimento
In una pentola sul fuoco, versare 150 ml di acqua distillata, aggiungere 2 cucchiai di semi di lino e mescolare finché non otterrete una consistenza gel. Filtrare con un colino i semi per dividerli dal gel.
Applicare la maschera ancora tiepida e distribuire il prodotto su cute e lunghezze, tenere in posa per 30 minuti.

Maschera burro di cocco e olio di mandorla

Consigliata a chi ha i capelli crespi e secchi. Il burro di cocco è idratante e contrasta la secchezza del capello mentre l’olio di mandorla disciplina il crespo.

Procedimento
In un contenitore unire 15 gr di burro di cocco e 10 ml di olio di mandorle e mescolare bene. Applicare su tutti i capelli e lasciare agire per circa un’ora, procedere con il lavaggio abituale.

cocco su sfondo azzurro

Consigli per la cura quotidiana dei capelli crespi

I capelli tendenti al crespo hanno bisogno di cure quotidiane, oltre ai trattamenti e le maschere naturali, ci sono delle azioni da mettere in atto ad ogni lavaggio, che aiutano a prevenire l’effetto crespo.

Il lavaggio dei capelli è cruciale per ottenere una chioma idratata. imposta la temperatura su acqua calda quando fai lo shampoo e su acqua fredda per l’ultimo risciacquo, così da chiudere bene le cuticole del capello.

Utilizza prodotti alcool free e di origine naturale, perché i prodotti con parabeni e siliconi possono essere troppo aggressivi sul capello, rendendolo disidratato.

Prima di asciugare i capelli, tamponali bene con un asciugamano di cotone per rimuovere gran parte dell’umidità e pettina i capelli a testa in giù dalle radici alle punte.

Vuoi saperne di più sulla Hair Care Routine perfetta per i capelli crespi?
Ti consigliamo quest’articolo: “Capelli crespi: come curarli e quali prodotti utilizzare”.