Come dare volume ai capelli

I capelli vaporosi e brillanti fanno sempre un certo effetto: ricordano tanto le favolose acconciature delle dive negli anni Sessanta. Quando però i capelli sono fini e non molto folti, è necessario adottare delle strategie per ottenere il tanto desiderato effetto volume.

Ecco qualche consiglio per avere capelli voluminosi alla radice:

Come tagliare i capelli voluminosi

Per poter sfoggiare capelli voluminosi, bisogna tagliarli in modo che non risultino pesanti, e quindi poco corposi. Evita le lunghezze e le scalature eccessive: prediligi invece un tagli medio, ad esempio un bob, sempre in voga. Oppure uno più corto, con ciocche asimmetriche. Queste tipologie di tagli riescono a valorizzare il viso e sono anche facilmente gestibili. Se hai i capelli ricci, puoi optare per un taglio a blocchi, con divisioni precise per ogni parte della testa. A ogni blocco viene dato un effetto diverso e in seguito incastrato perfettamente con gli altri, con lo scopo di raggiungere l’obiettivo definizione e volume!

Anche variare il colore dei capelli può essere un trucchetto da sfruttare. Niente nuance piatte: punta sui riflessi, gioca con le varie sfumature, concediti delle tonalità leggermente più chiare sulle punte.

Come asciugare i capelli voluminosi

Ma come asciugarli in modo che i capelli ottengano un volume maggiore? Mettiti a testa in giù e passa le mani tra le ciocche mentre usi il phon a una temperatura media: il fissaggio deve avvenire con aria fredda. Questo è il modo più semplice per avere capelli più voluminosi alla radice. Con i capelli ricci puoi tranquillamente utilizzare il diffusore.

Styling per capelli voluminosi

Capelli voluminosi lisci
Hai un’occasione speciale e desideri capelli lisci voluminosi da far invidia a chiunque? Come gonfiare i capelli sopra? Puoi optare per alcune soluzioni semplici e rapide. La prima è sicuramente ricorrere al grande classico della cotonatura, un po’ alla Amy Winehouse. Puoi farla leggera nella parte alta della testa, usando un pettine, con molta delicatezza. Un modo per gestire i tuoi capelli da tenere sempre in considerazione, soprattutto quando non hai la possibilità di realizzare acconciature elaborate.

Se invece il tempo te lo consente, puoi sempre scegliere uno styling particolare, come il frisé, oppure utilizzare bigodini e becchi d’oca per dare movimento ai capelli. Non puoi rinunciare alla piastra? Prendi ciocca per ciocca e passala sui capelli dalle radici, facendo bene attenzione a spingerle verso la parte posteriore della testa. Le radici infatti giocano un ruolo fondamentale per quanto riguarda il volume e in questo modo puoi evitare che diventino piatte.

Un altro piccolo consiglio da adottare durante l’asciugatura è non seguire la riga naturale dei capelli, ma sistemarla esattamente nel verso contrario. Ricorda di usare sempre una spazzola tonda, in modo da alzare le radici quando pettini i capelli.

Capelli ricci voluminosi
Se invece hai capelli ricci voluminosi, prova la tecnica del clipping. Ossia prendi le ciocche dalla radice, applica dei beccucci per alzarle e procedi ad asciugarli con il phon.

Capelli voluminosi prodotti da utilizzare

Se vuoi ottenere capelli voluminosi alla radice, devi anche usare i prodotti per dare volume ai capelli giusti. Sicuramente uno shampoo volumizzante è lo shampoo per capelli voluminosi ideale per chi vuole accentuare il volume senza nasconderlo. Uno shampoo che idrata il capello, rendendolo morbido e donandogli volume, il volumizing conditioner, un balsamo rinforzante, che dà corpo alla chioma e la nutre; il powder, una polvere volumizzante che pulisce, rinfresca e dona una particolare corposità al capello.

Con una perfetta combinazione di taglio, acconciatura e prodotti volumizzanti, puoi aspirare a ottenere capelli voluminosi e bellissimi.