Another Place, New Mental Landscapes – Art Project

Another Place è il nuovo progetto culturale di ContestaRockHair a cura di Simonetta Santopaolo, che ha come incipit i concetti di ALTERITÀ, DIVERSITÀ E COMUNANZA. [Scopri il prossimo evento]

Ogni inizio, indipendentemente dalle sue modalità, ha qualcosa di simbolico ed è un atto di creazione che serve a definirne la lettura tematica. Attraverso questi tre elementi, che fin dall’inizio hanno ispirato i creatori del brand ContestaRockHair, si intende dare origine a un progetto artistico che promuova la realizzazione di un programma ispirato a una concezione espositiva aperta alle diverse esperienze dell’arte, coinvolgendo la dimensione ambientale e quella temporale in uno stretto rapporto tra attività artistica, realtà e vita. 

L’elemento innovativo di ContestaRockHair è la nascita di un nuovo brand culturale il cui obiettivo è la promozione di un unico progetto globale che dia continuità alle iniziative artistiche già realizzate in passato nei propri spazi espositivi di Roma, Firenze, New York, Miami e Shangai. L’intento è quello di partire con delle mostre nel nuovo spazio multifunzionale di Roma nel quartiere di Testaccio, che possano diventare in seguito itineranti, transitando negli altri spazi espositivi di ContestaRockHair presenti nel mondo. 

Il nuovo progetto Another Place sarà realizzato principalmente coinvolgendo in un rapporto sinergico anche artisti stranieri, invitandoli ad esporre le loro opere contemporaneamente sui concetti di ALTERITÀ, DIVERSITÀ E COMUNANZA negli spazi di Roma, Firenze, New York, Miami e Shangai. Con ciò ci si propone di far vivere l’arte nei luoghi non convenzionali, creando una sorta di spaesamento e garantendo un circuito virtuoso di idee e influenze reciproche che realizzi appieno la Comunanza intesa come terzo elemento ispiratore e imprescindibile del nuovo brand culturale di ContestaRockHair. 

Project #1: IL CIELO SOPRA ROMA – fotografie di Antonio Ranesi

Project #1 New York: THE SKY ABOVE ROME – Antonio Ranesi photo exhibition

Project #2: CACAO – fotografie di Luca Rinaldini

Shanghai Special Project: Jin Le art exhibition

Project #3: GLOBAL WARNING – Alessandro Calizza personal exhibition